Fondazione Nazionale dei Commercialisti

La Professione di Commercialista in Italia

Pubblicato in:

Presentazione.

Quella del Commercialista è una Professione che per quasi un secolo - considerando i regolamenti del 1905 e del 1929 che disciplinarono per la prima volta la Categoria - ha accompagnato l'evoluzione sociale, economica, imprenditoriale ed istituzionale del nostro Paese. Con l'evolversi dei tempi e dei modelli di regolamentazione, si è delineata una Professione che conta attualmente 116.000 iscritti, disciplinata dal Decreto Legislativo 139/2005 e dalle disposizioni connesse.

Oggi le sfide quotidiane e di medio-lungo periodo, per noi Commercialisti - come professionisti e come cittadini - hanno il tocco e la stretta delle questioni più vitali, hanno il volto di culture ed esperienze che si materializzano al di là dei nostri mari, hanno il suono e l'eco di linguaggi diversi, sempre più multimediali e più veloci.

Siamo parte integrante e sinergica di un sistema economico che è sempre più caratterizzato dalla presenza delle nuove tecnologie e dall'esigenza di promuovere conoscenze specialistiche, skills e capacità di comunicazione della propria attività e della propria missione sociale, cosa non affatto agevole per chi come noi ha come centro della propria giornata lavorativa la tradizionale scrivania, anche se oggi si rappresenta in cloud.

I processi di integrazione europea, con i suoi valori portanti di libertà di circolazione e di stabilimento, sono un fondamentale punto di riferimento per l'attività istituzionale e professionale di ciascuno di noi.

Con questo breve documento desideriamo rappresentarvi i tratti più caratterizzanti della nostra Professione: come si diventa Commercialista, quali servizi offriamo, quali sono le regole che governano la nostra attività, quali sono le garanzie per un rapporto fiduciario che ha come fondamento unico la qualità e l'interesse pubblico.

La nostra sfida quotidiana è quella di colmare il differenziale di conoscenza e aspettative tra l'essere Commercialista, come singolo e come parte di una collettività istituzionalizzata e rappresentata dall'Istituzione "Ordine", e "Il Commercialista" dell'immaginario collettivo. Le nostre attività, le nostre responsabilità e il nostro contributo allo sviluppo di un'economia sostenibile e alle diverse Amministrazioni dello Stato vanno ben oltre quanto può percepire il singolo utente.

Tengo a rappresentare questo concetto perché alla base della nostra Professione vi è un fondamento culturale, il senso del dovere sociale che anima il nostro agire e il nostro approccio allo studio, sia questo teorico o pratico. Dietro ogni carta e ogni pratica, c'è un volto e ogni situazione richiede un intervento che non è solo scienza ma anche conoscenza.

In occasione di EXPO 2015 - luogo di incontri interculturali, di fibrillanti attività, di proposte per "alimentare il Pianeta" - abbiamo fortemente voluto che la nostra Professione fosse parte attiva all'evento, con una presenza strutturata e una proposta per il futuro del Paese. 

Lo sviluppo e la capacità di generare un cambiamento dipende oggi da uno sforzo integrato e ben coordinato che devono compiere tutti i soggetti interessati - Istituzioni, Agenzie governative e Professionisti - per una reale semplificazione, aiutati dalla certezza e chiarezza delle norme, e col coraggio di guardare oltre.

A nome dei 116.000 Colleghi Commercialisti e mio personale, un immenso grazie, a ciascuno di voi, per la fiducia che riponete ogni giorno nel nostro operato, per la vostra inventiva, energia ed entusiasmo e per la progettualità imprenditoriale ed istituzionale che con passione accompagniamo e sosteniamo.

Gerardo Longobardi
Presidente Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

© Fondazione Nazionale dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie