Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

La revisione cooperativa: irregolarità sanabili e provvedimenti sanzionatori

Pubblicato in:

di Gabriella Trinchese.

La funzione sociale costituzionalmente riconosciuta agli enti cooperativi implica l’attuazione di una serie di controlli esterni previsti da specifiche norme dettate in materia di vigilanza (D.lgs. 2 agosto 2002, n. 220 e successive modifiche), al fine di verificare il concreto perseguimento dello scopo mutualistico. Il documento illustra le principali irregolarità riscontrabili in sede verifica, il sistema sanzionatorio previsto in caso di inottemperanza alla diffida impartita al fine di eliminare tali irregolarità nonché i provvedimenti che possono essere proposti dal revisore.


© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie