Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

Documenti di Ricerca

I vantaggi della cooperazione: "Fare rete" fra PMI

Il contratto di rete è stato istituito dalla legge n. 33/2009 per poi essere perfezionato con la legge n. 99 del luglio 2009 e modificato con la legge 134/2012. I contratti di rete rappresentano, per le imprese, una vera opportunità in risposta alle esigenze di flessibilità e innovazione richieste dal mercato, con una particolare attenzio­ne al processo di internazionalizzazione [...]

Il finanziamento delle società a responsabilità limitata: i titoli di debito

Il documento passa in rassegna l'evoluzione normativa degli ultimi anni relativamente alla tematica delle fonti di finanziamento delle società a responsabilità, con particolare attenzione ai titoli di debito disciplinati nell'art. 2483 c.c. Esso si compone idealmente di tre parti: l'una dedicata all'inquadramento giuridico della fattispecie, l'altra inerente alla fiscalità [...]

La tutela della privacy del lavoratore controllato a distanza

"La tutela della privacy del lavoratore controllato a distanza" è uno studio finalizzato alla analisi delle principali problematiche giuridiche in​ materia di potere di controllo del datore di lavoro.  La riscrittura dell'art. 4 della l. n. 300/1970 ha introdotto elementi di grande innovazione​ in termini di semplificazione [...]

Osservatorio sui bilanci delle Srl - Trend 2016-2018

Presentiamo i dati dei bilanci delle Srl al 31 dicembre 2018 oltre che un'analisi del trend 2016-2018. Rispetto al totale di 866.247 società per le quali risulta disponibile almeno un bilancio nel triennio 2016-2018, l'analisi del trend riguarda 367.350 Srl per le quali sono disponibili i bilanci di tutti e tre gli anni considerati [...]

Le passività potenziali: valutazione ed iscrizione in bilancio

L'art. 2423, secondo comma, in tema di "chiarezza"," veridicità" e "correttezza", in alcune circostanze ci pone di fronte alla necessità di valutare determinate poste di bilancio a cui si correla un "rischio" (ad esempio, crediti di difficile esigibilità) o più semplicemente una "garanzia", reale e non, (ad esempio un bene immobile gravato da ipoteca), che potrebbe tramutarsi [...]

Gli Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale (ISA): ultimi chiarimenti

Il documento intende fornire una panoramica degli aspetti principali della disciplina degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA) per il periodo d'imposta 2018, alla luce dei più recenti interventi di prassi resi dall'Agenzia delle entrate con le circolari n. 17/E del 2 agosto 2019 e n. 20/E del 9 settembre 2019 [...]

Gli scenari futuri dell'IVA alla luce delle direttive e delle proposte dell'UE

La riforma del sistema IVA e la creazione di uno "spazio unico europeo" per l'applicazione dell'imposta, la cui prima fase è prevista con decorrenza primo luglio 2022, sono destinate a realizzarsi seguendo un percorso step by step. Nel primo capitolo si fornisce una visione d'assieme del percorso che condurrà al sistema IVA 2022 (e, successivamente, al sistema definitivo del tributo) [...]

Proposte migliorative dei servizi telematici CIVIS

Il Documento dal titolo "Proposte migliorative servizi telematici CIVIS" predisposto dall'omonimo Gruppo di Lavoro del Consiglio nazionale nel quale sono esaminati i risultati dell'indagine sui servizi telematici "CIVIS" dell'Agenzia delle entrate, promossa nello scorso mese di gennaio dal Consiglio e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti [...]

La tassazione dell'economia digitale. Nota di aggiornamento. Novità recate dalla legge n. 145/2018

I commi da 35 a 50 dell'art. 1 della legge 30 dicembre 2018, n. 145 (meglio nota come "legge di bilancio per il 2019") ripropongono in chiave nazionale il tema dell'imposizione sui ricavi derivanti dalla fornitura di taluni servizi digitali, al ricorrere di specifici presupposti soggettivi, oggettivi e territoriali (Web tax) [...]

La fiscalità delle imprese OIC adopter (IV versione)

Il documento approfondisce gli aspetti fiscali derivanti dall'adozione dei nuovi principi contabili nazionali da parte delle società che applicano il principio di derivazione rafforzata. Si tratta della quarta versione del documento che risulta arricchito di ulteriori approfondimenti sulle seguenti tematiche [...]
Condividi contenuti
© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie