Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

Informativa Periodica - Attività Internazionale. Covid 19: International update n. 5

Pubblicato in:

Ci troviamo in questi giorni in un contesto politico accesissimo, la riunione di oggi dei capi di Stato e di Governo UE segnerà l'inizio del cammino che porterà alla nascita dello European recovery fund, lo strumento che dovrà finanziare prima la ricostruzione e successivamente il rilancio delle economie europee provate dalla pandemia di Covid-19.

Intanto il Parlamento europeo nella riunione di venerdì scorso ha raggiunto un compromesso sulle misure da mettere in atto per superare lo shock economico, approvando una risoluzione non vincolante sulla mutualizzazione dei debiti pubblici. Sostanzialmente semaforo verde per recovery bond garantiti dal budget UE, e stop ai corona bond, con l'invito agli Stati ad utilizzare il MES. Nella stessa seduta, il Parlamento si è espresso a favore della rapida attuazione di una serie di proposte della Commissione per rispondere allo shock economico provocato dalla pandemia.

L'OCSE infine ha aggiornato il documento di valutazione dell'impatto iniziale delle misure di contenimento Covid-19 sull'attività economica e fornito indicazioni sul ruolo delle politiche fiscali per rafforzare fiducia e resilienza.

Leggi l'informativa

© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie