Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

Informativa Periodica - Attività Internazionale. Covid 19: International update n. 16

Pubblicato in:

Nei giorni scorsi, la Commissione europea ha deciso di prorogare per altri sei mesi le disposizioni del quadro temporaneo per le misure di aiuti di Stato, fino al 30 giugno 2021, per consentire agli Stati membri di aiutare le imprese e sostenere l'economia messa a dura prova dalla pandemia. Tra le altre iniziative della Commissione in tal senso, l'approvazione di un regime da 1,5 miliardi di euro dello Stato italiano a sostegno delle imprese del Sud Italia colpite dall'emergenza coronavirus e l'annuncio della emissione imminente di obbligazioni sociali SURE per 100 miliardi di euro, per attenuare l'impatto sociale della pandemia e le relative conseguenze in tutta l'Unione.  

La Banca centrale europea ha recentemente pubblicato un rapporto per approfondire i pro e i contro dell'emissione di un euro digitale, una moneta di banca centrale in forma elettronica, di facile accesso per cittadini e imprese e con funzioni complementari a quelle del denaro contante, l'obiettivo è valutare le implicazioni di natura economica, strategica, tecnologica e sociale di una innovazione  certamente rivoluzionaria che la BCE sta valutando seriamente di introdurre.  

Infine, sono state pubblicate in queste ore le previsioni economiche del Fondo Monetario Internazionale, per l'Italia previsioni in lieve miglioramento se si considerano le previsioni di giugno scorso, ma in netto peggioramento rispetto alle stime da poco diffuse dal governo nella Nota di aggiornamento al Def, con conseguenze economiche e di bilancio difficili da riassorbire in tempi brevi.

Leggi l'informativa

© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie