Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

Informativa Periodica - Attività Internazionale. Covid 19: International update n. 9/2021

Pubblicato in:

I dati che emergono dalle previsioni economiche di primavera 2021, recentemente pubblicate dalla Commissione europea per analizzare la situazione economica dei paesi membri, anticipano un rialzo del PIL, in Italia e nella zona Euro, trainato essenzialmente da tre elementi: le vaccinazioni in aumento, l'allentamento delle restrizioni e soprattutto il Recovery Plan, grazie al quale sarà possibile attuare riforme ed investimenti senza precedenti, che consentiranno di tornare ai livelli pre-crisi, ma anche di continuare a crescere, offrendo una grande occasione all'Europa e al nostro paese.  

La pandemia e il suo impatto su imprese ed ecosistemi hanno messo in luce l'interdipendenza delle catene globali del valore e il ruolo cruciale di un mercato unico integrato e ben funzionante a livello globale, la Commissione europea ha quindi ritenuto necessario rivedere la strategia industriale UE, con un aggiornamento mirato ad individuare le misure più appropriate per riparare i danni e accelerare la ripresa.  

Contestualmente ha avanzato la proposta di un nuovo strumento che affronti la questione dei potenziali effetti distorsivi causati dalle sovvenzioni estere nel mercato unico, e che sia di supporto alla realizzazione della strategia industriale, favorendo un mercato unico equo e competitivo e condizioni adeguate affinché l'industria europea possa prosperare.

Leggi l'informativa

© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie