Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

Il ruolo delle STP nell'evoluzione della professione di Commercialista

Pubblicato in:

I dati e le analisi presentate nella ricerca FNC, relativi unicamente alle Stp iscritte all'Albo dei Commercialisti, offrono una panoramica piuttosto dettagliata di un segmento di società particolarmente significativo. Da questa fotografia emerge abbastanza nitido il quadro di una società tra professionisti, ovvero tra commercialisti, di dimensioni mediamente molto piccole e con uno scarso ricorso al capitale. Basti pensare che ogni società è costituita mediamente da 2,8 soci ed occupa 4,2 dipendenti per un totale di 7 addetti. Inoltre, il valore della produzione per singola società è pari a poco meno di 550 mila euro. Solo 7 società hanno più di dieci soci, mentre solo il 7,9% ha più di 10 dipendenti e solo l'8,8% supera il milione di ricavi.  

Secondo la ricerca condotta utilizzando anche i dati di bilancio di oltre 900 Stp costituite in forma di società di capitali, le Stp dei Commercialisti occupano circa 10 mila addetti con un valore della produzione totale stimato per il 2020 pari a 742 milioni di euro. Si tratta, comunque, del 4,2% del totale addetti occupati in tutti gli studi professionali dei Commercialisti e del 6,2% del valore totale generato dagli stessi.


© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy Cookie Policy