Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

Circolare n. 14/IR dell'8 Febbraio 2010

Le novità in materia di utilizzo in compensazione dei crediti relativi all'imposta sul valore aggiunto.

SOMMARIO:

1. Premessa.
2. La compensazione di crediti IVA per importi superiori a diecimila euro annui.
2.1. L'obbligo di preventiva presentazione della dichiarazione annuale o dell'istanza trimestrale e il differimento del termine iniziale per la compensazione.
2.2. L'obbligo di utilizzare esclusivamente i servizi telematici dell'Agenzia delle entrate.
2.3. La compensazione dei crediti IVA maturati in capo a soggetti diversi rispetto all'utilizzatore.
2.4. Le modalità di determinazione del limite annuo di diecimila euro.
3. La compensazione di crediti IVA per importi superiori a quindicimila euro annui.
3.1. Il visto di conformità.
3.2. La sottoscrizione della dichiarazione da parte dei soggetti che esercitano il controllo contabile.
4. Le sanzioni per il mancato rispetto dei nuovi vincoli e per l'infedele rilascio del visto di conformità o dell'attestazione alternativa.


AllegatiDimensione
pdf Circolare CNDCEC 14-2010331.21 KB
© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie