Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

RAPPORTO 2014 sull'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili

Pubblicato in:

Presentazione.

Rapporto 2014Il Rapporto 2014 inaugura le pubblicazioni della Fondazione Nazionale dei Commercialisti, riprendendo il lavoro svolto dall’Irdcec, con la consapevolezza che la crescita della professione di Commercialista non possa prescindere da una conoscenza diretta e da un monitoraggio continuo degli iscritti attraverso un’accurata raccolta e rappresentazione dei dati statistici.

I dati esposti nel Rapporto 2014, giunto alla settima edizione, mostrano una Categoria che non arretra di fronte alla crisi pur venendo colpita, come tutte le altre categorie, dal calo dei redditi professionali. Dal 2008 al 2014, infatti, gli iscritti all’Albo sono aumentati del 7%, mentre i redditi professionali, misurati in termini reali, sono diminuiti del 12,4%. Ciò è accaduto mentre l’occupazione complessiva diminuiva del 4,2% e il pil nominale diminuiva del 6,8%.

All’inizio del 2014, i commercialisti iscritti all’Albo sono 115.067 e sono cresciuti dello 0,9% in un anno, segnando una miniripresa rispetto al +0,7% del 2013. Nel 2012, invece, ultimo anno per il quale sono disponibili dati reddituali, il reddito medio dei commercialisti è risultato pari a 59.187 euro in termini nominali (-1,1% rispetto a un anno prima) e 52.396 euro in termini reali (-4,4% rispetto a un anno prima).

Il Rapporto 2014 conferma i principali trend in atto nella professione di Commercialista dal 2008, in particolare la costante crescita della componente femminile, salita al 31,4%, e il calo, sempre più preoccupante, dei giovani, scesi al 20,2%. Come mostrato per la prima volta nel precedente Rapporto, gli iscritti del Nord (+1,2%) sono cresciuti a un ritmo decisamente più sostenuto rispetto agli iscritti del Sud (+0,6%). Prosegue inarrestabile, infine, il calo dei tirocinanti che il Rapporto 2014 stima pari a 16.644 rispetto ai 26.441 del 1° gennaio 2009.

Le elaborazioni statistiche contenute nel Rapporto 2014 rappresentano un importante patrimonio conoscitivo e informativo sulla professione di Commercialista a disposizione di tutti i nostri stakeholders, a partire dai singoli iscritti, e di tutti coloro che ne seguono con interesse l’evoluzione. I dati, elaborati e rappresentati a livello di singolo ordine territoriale, con particolare riguardo alle statistiche reddituali, offrono significativi spunti di analisi e di riflessione anche per tutti i colleghi impegnati attivamente nella vita degli Ordini locali.

Giorgio Sganga
Presidente della Fondazione Nazionale
dei Commercialisti


© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie