Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

Il nuovo credito d'imposta per le attività di ricerca e sviluppo

Pubblicato in:

di Irene Giusti.

La Legge di stabilità 2015 ha ridefinito il credito d'imposta per attività di ricerca e sviluppo introdotto dal Decreto legge 23 dicembre 2013, n. 145 (c.d. Decreto destinazione Italia).
La circolare ha ad oggetto l'analisi della disciplina del predetto credito d'imposta, nonché l'elaborazione di possibili soluzioni ai problemi interpretativi sorti, nelle more dell'emanazione del decreto del Ministero dell'economia e delle finanze di concerto con il Ministero dello sviluppo economico.

(leggete il documento completo nel file allegato qui sotto)


© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie