Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

Il ravvedimento delle violazioni degli obblighi relativi al monitoraggio fiscale e alla trasmissione telematica delle dichiarazioni

Pubblicato in:

di Paola Rossi e Pasquale Saggese.

Facendo seguito alla nostra circolare del 15 aprile 2015 con la quale sono state illustrate le novità introdotte dalla legge di stabilità 2015 alla disciplina in materia di ravvedimento operoso di cui all’art. 13 del D.Lgs. n. 472/97, con la presente circolare si esaminano le ricadute di tali novità sulla possibilità di far ricorso al ravvedimento operoso anche nel caso delle violazioni relative agli obblighi di monitoraggio fiscale e alla trasmissione telematica delle dichiarazioni da parte degli intermediari abilitati.


© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie