Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

La valutazione delle aziende in crisi: spunti e riflessioni

Pubblicato in:

di Raffaele Marcello.

La valutazione delle aziende in crisi risulta un’attività complessa dal punto di vista professionale, considerate le incertezze inerenti sia le previsioni prospettiche dei risultati aziendali sia la scelta dell’approccio valutativo ritenuto corretto a fornire una stima attendibile. Contestualmente, stante il perdurante stato di difficoltà economica in cui verte l’economia nazionale, le valutazioni di aziende in crisi sono divenute un’attività frequente, per esempio nei percorsi che portano le società verso procedure concorsuali o nell’ambito della definizione di cessione dell’attività. In questo contesto, il contributo fornisce alcune considerazioni di sintesi concernenti l’inquadramento del problema e le principali criticità che possono essere incontrate nell’affrontare il problema, includendo anche considerazioni di carattere generale in merito ai metodi di valutazione che possono essere funzionali a stimare le realtà aziendali in crisi.


© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie