Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti

Documenti di Ricerca

Le novità e gli ultimi chiarimenti sul regime forfetario

La Legge di Bilancio 2019 ha introdotto alcune rilevanti modifiche al regime forfetario di cui alla Legge 23 dicembre 2014, n. 190. È stato, innanzitutto, innalzato e uniformato a 65.000 euro il limite massimo di ricavi/compensi per l'accesso al regime. Sono stati, inoltre, eliminati gli ulteriori requisiti di accesso relativi all'ammontare dei beni strumentali e al sostenimento di spese per personale dipendente o assimilato [...]

Il trattamento dei crediti tributari nel concordato e negli accordi di ristrutturazione dei debiti

Con la legge di stabilità 2017 (art. 1, comma 81, della L. n. 232/2016) è stato riscritto l'art. 182-ter R.D. 16 marzo 1942, n. 267 recante la disciplina del trattamento dei tributi amministrati dalle agenzie fiscali, nonché dei contributi amministrati dagli enti gestori di forme di previdenza ed assistenza obbligatorie nel concordato preventivo e nell'ambito delle trattative che precedono la stipulazione dell'accordo di ristrutturazione [...]

Intermediari fiscali - La comunicazione dei meccanismi transfrontalieri di pianificazione fiscale

La trasparenza è un fattore fondamentale per costruire sistemi fiscali equi e sostenibili che consentano l'accesso dei cittadini ai beni pubblici. Dopo Luxleaks e i Panama e Paradise Papers, uno degli obiettivi della Commissione Europea è stato quello di emanare una normativa che riuscisse ad aumentare [...]

La fatturazione elettronica tra privati: ultime novità alla luce del D.L. n.119/2018

Il presente documento illustra il nuovo obbligo di fatturazione elettronica nelle operazioni fra privati alla luce dei chiarimenti forniti dall’Agenzia delle entrate, nonché delle ulteriori novità apportate dal D.L. n. 119/2018 (c.d. decreto fiscale collegato alla Legge di bilancio 2019), convertito nella L. 17 dicembre 2018, n. 136 [...]

Il Transfer Pricing - Profili tecnici e spunti operativi

Il documento ricostruisce l'ambito di applicazione della disciplina italiana in materia di prezzi di trasferimento, alla luce delle novità apportate dal DL n. 50/2017 all'art. 110, comma 7, del TUIR delle linee guida approvate con il D.M. 14 maggio 2018 (in linea con le Guidelines OCSE aggiornate nel luglio 2017) e del provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 30 maggio 2018 per l'attuazione dell'art 31-quater  del DPR n. 600/1973 [...]

Le agevolazioni per le start-up innovative, ZFU e ZES e reti d'impresa

Negli ultimi anni nel nostro Paese sono state messe in atto diverse manovre, realizzate al fine di rendere il nostro territorio più attrattivo, di favorire lo sviluppo tecnologico, l'imprenditorialità e la nascita di nuove imprese, oltre ad aiutare quelle imprese che si trovano in aree disagiate sotto il punto di vista economico, sociale ed occupazionale [...]

L'imposta societaria nella UE. Il framework normativo per una "Tax Good Governance"

Il presente documento illustra lo stato dell'arte dei lavori in corso da parte dell'Unione europea relativi all'individuazione e all'implementazione di un regime equo ed efficace per l'imposta societaria nell'Unione europea. Sul tema, la Commissione europea ha pubblicato un piano di azione ("Platform for Tax Good Governance, Aggressive Tax Planning [...]

Linee guida in materia di "attestazione antimafia"

Il 4 novembre 2017 è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale (n. 258) la Legge 17 ottobre 2017 n. 161 recante "Modifiche al codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, di cui al decreto legislativo 6 settembre 2011, n. 159, al codice penale e alle norme di attuazione, di coordinamento e transitorie del codice di procedura penale e altre disposizioni. Delega al Governo [...]

Il Cluster "Made in Italy" - Progetto CNDCEC "Attività di impresa" per il rafforzamento della professione

Il Made in Italy rappresenta il principale motore produttivo dell'economia italiana per la straordinaria forza creativa che è in grado di esprimere, per l'immenso patrimonio naturale e culturale che ne è all'origine, per la storia millenaria di un saper fare unico al mondo [...]

Il regime fiscale della nuova impresa sociale

La legge delega di riforma del Terzo settore ha operato un'ampia revisione della disciplina civilistica e fiscale dell'impresa sociale, nell'ottica di incentivarne la diffusione. Lo scarso "successo" di questa tipologia di impresa, nel vigore della precedente disciplina, veniva riferito soprattutto al fatto che divenire un'impresa sociale da un lato comportava importanti vincoli sulla distribuzione degli utili, dall'altro non riconosceva uno [...]
Condividi contenuti
© Fondazione Nazionale di Ricerca dei Commercialisti
Piazza della Repubblica, 68 00185 Roma C.F. 97153430588 - P.I. 05817061004 Contatti Informativa Privacy e Cookie